Lunedì, martedì, venerdì:
Mercoledì e giovedì:
Sabato:
07:00 - 14:30
13:00 - 20:30
08:00 - 13:00
Preventivo Online
Preventivo Online
27.11.2016. DA RIJEKA UN TESTO SULL’EFFETTO DEGLI SPINACI SU DENTI Sono molte le persone che, dopo aver mangiato un piatto contenente gli spinaci, hanno notato una strana sensazione sulla superficie dei denti. Quando capita di passarci con la lingua, i denti, invece di presentare la solita superficie liscia, sembrano come avvolti da una sottile pellicola farinosa.

Il vostro team di esperti di Rijeka, vi ricorda che gli spinaci contengono elevatissime quantità di acido ossalico, un acido bicarbossilico che si presenta sottoforma di cristalli o granuli che fuoriescono, appunto, in seguito alla masticazione delle sue foglie.

Anche se le teorie, su come fare a contrastare questa sensazione strana nella nostra bocca, sono molte, i vostri professionisti di fiducia di Rijeka affermano che non esiste ancora un consenso comune su ciò che funziona realmente.  Ci sono esperti che indicano molti vantaggi derivanti dal consumo degli spinaci crudi e altri che consigliano di aggiungere sempre un po’ di succo di limone sulla pietanza, una volta pronta per essere servita.

Fatto sta che tutte le sensazioni insolite, notate sulla superficie dei denti, derivano dai cibi contenenti qualche tipo di acido: il vino e il thè presentano l’acido tannico, le fragole l’acido malico e gli spinaci, come anche le banane, l’acido ossalico.

Anche se l’acido ossalico contenuto negli spinaci presenta una percentuale elevata, bisogna tuttavia dire che il pH di acidità degli spinaci non è alto. La quantità di quest’acido sui denti, poi, dipende molto dal tipo di preparazione della pietanza. Se gli spinaci si fanno bollire, infatti, il suo tasso diminuirà consistentemente. Il vostro team odontoiatrico di Rijeka non lo ritiene un pericolo, anzi, secondo noi gli spinaci sono utili nel combattere l’ipersensibilità dentale.

L’acido ossalico ha la proprietà di legare a sé il calcio, il magnesio e il potassio. La sensazione di ruvido che noi avvertiamo subito dopo aver mangiato, è dovuta esclusivamente al legame tra questi ossalati e il calcio. Vi sono persone che sconsigliano l’abbinamento del latte agli spinaci perché, grazie all’ancora più elevata quantità di calcio, si rischia d’incrementare il numero dei cristalli in bocca.

Per risolvere il problema della sensazione farinosa sui denti noi vi consigliamo, come del resto dopo ogni pasto, di sciacquare la vostra bocca un paio di volte con l’acqua e usare lo spazzolino circa 30 minuti dopo ogni pasto.