Lunedì, martedì, venerdì:
Mercoledì e giovedì:
Sabato:
07:00 - 14:30
13:00 - 20:30
08:00 - 13:00
Preventivo Online
Preventivo Online
10.10.2014.
Mantenere i denti sani non è solo importante da un punto di visto della salute orale; ricordatevi che complicazioni e malattie dentali possono causare problematiche anche gravi per l'intero organismo. Ecco allora che vi diamo alcuni consigli pratici e utilissimi per mantenere i denti sani e naturalmente bianchi:

I denti vanno puliti almeno 2 volte al giorno per un minimo di due minuti; idealmente, i denti vanno lavati dopo aver consumato un pasto.

I denti non vanno spazzolati agressivamente; se li spazzolate con forza, rischiate di danneggiare lo smalto dentale e le gengive. Spazzolate i denti con spazzolini aventi setole morbide ed eseguite movimenti circolari delicatamente cercando di raggiungere tutta la superficie dentale.

Lo spazzolino da denti va sostituito ogni due mesi per garantire un'igiene orale ottimale.

Il filo interdentale non è un optional. Solo usando il filo interdentale potrete rimuovere i residui di cibo presenti negli spazi interdentali e pericolosi per la salute dentale.

Il collutorio e utile a disinfettare la cavita orale diminuendo la presenza di batteri.

Per mantenere il bianco naturale dei denti, va evitato il consumo di grandi quantità di té, caffé, vino rosso, liquirizia, tabacco. Questi infatti macchiano i denti permanentemente.

Metodi fai da te per lo sbiancamento dentale a casa vanno evitati. Molti di questi metodi risultano aggressivi e troppo abrasivi, quindi nocivi per i denti.

Anche le mascherine e dentifrici sbiancanti vanno evitati. Certamente esistono delle formulazioni non pericolose per i denti ma evitate di ricorrere a qualsiasi prodotto troviate. Fatevi consigliare dal vostro dentista su quale sia il metodo più salutare per riportare i denti ad un bianco smagliante.