Lunedì, martedì, venerdì:
Mercoledì e giovedì:
Sabato:
07:00 - 14:30
13:00 - 20:30
08:00 - 13:00
Preventivo Online
Preventivo Online
30.04.2015. I denti da latte e i denti permanenti Conosciuti con la denominazione di denti adulti oppure denti secondari, i denti permanenti iniziano il loro sviluppo sulla mascella dei bambini subito dopo la nascita.

Verso i 21 anni, una persona, in media, dovrebbe contare 32 denti permanenti 16 dei quali mandibolari e 16 sulla mascella. E' possibile anche che non avvenga lo sviluppo dei cosiddetti denti del giudizio e, in questi casi, una cavità orale che conta 28 denti è considerata più che normale.

Verso i sei anni fuoriescono i primi denti permanenti. I quattro molari (due mascellari e due mandibolari) emergono dietro i dentini da latte mentre gli altri denti permanenti, come gli incisivi e i canini, spuntano nelle fessure lasciate dai denti primari lì posizionati in precedenza!

 E' difficile stabilire in media quando sarebbe il tempo per la fuoriuscita dei denti permanenti perché i casi variano da bambino a bambino. All'incirca l'ordine si potrebbe descrivere così (ma ovviamente ci sono sempre delle eccezioni):
  • I primi molari - tra i 6 e i 7 anni
  • Gli incisivi centrali - tra i 6 e gli 8 anni
  • Gli incisivi laterali – tra i 7 e gli 8 anni
  • I canini - tra i 9 e i 13 anni
  • I premolari - tra i 9 e i 13 anni
  • I secondi molari - tra gli 11 e i 13 anni
  • I terzi molari (i denti del giudizio) – nell'età compresa tra i 17 e i 21 anni.

MA PERCHÉ I DENTI DA LATTE SONO CONSIDERATI IMPORTANTI?


Anche se destinati a essere persi ancora da bambini bisogna pur sempre riconoscere le funzioni fondamentali dei denti da latte. Grazie a questi denti i bambini hanno la possibilità di masticare e tritare il cibo senza alcun problema facilitando il lavoro al proprio apparato digerente.
Avere i denti aiuta a pronunciare bene le parole, grazie ad una corretta fuoriuscita dell'aria dalla bocca: i denti permettono la giusta fonazione e agevolano i bambini a sviluppare il proprio modo di parlare.

Una funzione molto importante e quella di guidare i denti permanenti verso un corretto posizionamento, mantenendo uno spazio adeguato per il loro seguente sviluppo.

ALCUNE CURIOSITÁ INTERESSANTI SUI DENTI DA LATTE

Poche persone sanno che in genere l'ordine di caduta di questi denti segue lo stesso ordine con cui sono spuntati in passato.

Alcune statistiche, inoltre, affermano che alle femmine i denti da latte cadono prima che ai maschietti.

Per finire un dato che vi sorprenderà: esistono persone alle quali capita di non perdere i denti da latte! Questi denti si trasformano in permanenti se in quella parte della bocca non esistono denti previsti per la loro sostituzione!