Lunedì, martedì, venerdì:
Mercoledì e giovedì:
Sabato:
07:00 - 14:30
13:00 - 20:30
08:00 - 13:00
Preventivo Online
Preventivo Online
11.10.2014.
Contrariamente a quello che numerosi pazienti spesso pensano, il compito dei dentisti professionisti è quello di cercare di curare i vostri denti naturali con qualsiasi tecnica moderna di cui possono avvalersi. L'estrazione dentale e la sostituzione di denti naturali con dentature o impianti è l' ultima spiaggia per assicurare la vostra salute orale e un sorriso splendente a qualsiasi età.

Il vostro dentista di fiducia vi potrebbe consigliare un trattamento o intervento mirato alla sostituzione del dente naturale in caso si spezzi o se vi ritrovate con gravi infezioni dentali, pericolose per l'organismo e che vi causano dolori forti.


Vi elenchiamo i trattamenti dentali tra i più comuni e praticati nell'ambito dell' odontoiatria moderna:

1. Ponti dentali e dentiere: vengono usati per sostituire un dente spezzato e non ricostruibile  in maniera artificiale o in caso di mancanza di uno o più denti.

2. Adesioni e faccette dentali: sottili guscii di materiale artificiale che si applicano sui denti discolorati o parzialmente scheggiati per migliorarne l'aspetto e proteggerli da ulteriori danneggiamenti.

3. Corone dentarie: se il vostro dente è danneggiato ma non spezzato completamente, possono venir usate corone dentarie di materiali diversi per ricoprire la parte spezzata o danneggiata del dente. La corona funge anche da protezione dentaria per prevenire ulteriore danneggiamento al dente.

4. Impianti dentali: gli impianti dentali sono strutture artificiali che vanno inserite nell' osso mascellare/mandibolare in caso di mancanza sia del dente che della radice del dente e fungono da supporto a denti artificiali che si sostituiscono a quelli mancanti.

5. Amalgame dentali: materiali usati per riempire cavità orali dopo che esse vengono otturate in conseguenza della rimozione della carie dentaria.

6. Ortodonzia: i trattamenti ortodontici si avvalgono dell' uso di apparecchi ortodontici di diverso tipo per correggere difetti della dentatura quali l'affollamento dentale o il sovramorso.

7. Canalizzazione dentale: si tratta di rimuovere la polpa dentale  in caso sia infettata, danneggiata o composta da cellule morte.

8. Sbiancamento dentale: anche se i denti non hanno un colore completamente bianco di natura, molti pazienti richiedono lo sbianchimento dentale per renderli il più bianco possibile. Esistono numerose tecniche per sbiancare i denti tra cui lo sbancamento chimico o la sabbiatura dentale.

                    
I trattamenti elencati sono solo una serie tra tutti i trattamenti oggi esistenti. In caso voi pensiate di avere bisogno di uno o più trattamenti tra quelli che abbiamo nominato, contattateci per una visita e vi consiglieremo il trattamento più adatto a curare o a mantenere la vostra salute orale nel tempo.