Lunedì, martedì, venerdì:
Mercoledì e giovedì:
Sabato:
07:00 - 14:30
13:00 - 20:30
08:00 - 13:00
Preventivo Online
Preventivo Online
04.10.2016. QUANTI DENTI HA L’UOMO? Per rispondere alla domanda riguardante il numero dei denti nella nostra bocca, i vostri professionisti di fiducia dalla Croazia affermano che ciò dipende da alcuni fattori, il più importante dei quali è l‘età.

I bambini, infatti, hanno una disposizione e un numero di denti diverso da quello dei grandi.

Come già ben sapete i bambini dispongono dei dentini da latte, che iniziano a spuntare già attorno ai 6 mesi d’età e sono ovviamente più piccoli perché devono calzare a pennello con una mascella e una mandibola che devono ancora crescere. Il termine che il vostro team dalla Croazia usa per questo tipo di denti è “denti decidui”. Anche se la maggior parte delle persone li conosce sotto la denominazione di denti da latte, essi possono ancora essere chiamati denti primari.

I bambini, in tutto, subiscono la crescita di 20 denti decidui (10 sulla mascella e 10 sulla mandibola) e, oltre a ricoprire una vasta gamma di compiti funzionali per le attività della bocca, questi denti fungono da segnaposto per i denti che ancora devono crescere, in altre parole per i denti permanenti. Il fatto che questi denti tendono a cadere, non significa che non dovrebbero essere puliti a dovere (allo stesso modo dei denti permanenti) e curati appropriatamente.

Il vostro team dalla Croazia consiglia quindi lo sviluppo delle sane abitudini riguardanti la corretta alimentazione e alla pulizia orale sin da subito. Solo in questo modo si può tutelare la salute del bimbo sin dalla più tenera età.

Tornando al discorso dei dentini da latte, nel periodo tra i 5 e i 7 anni, la maggior parte dei bambini tende a perdere i denti da latte che vengono poi sostituiti dai denti adulti. Questo processo continuerà per il primo periodo adolescenziale e finirà, in media, attorno ai 12 anni.
Gli adulti, invece, hanno più denti rispetto ai bambini: la maggior parte, infatti, ne presenta 32. Tra questi denti 8 sono incisivi, 4 canini, 8 premolari, e 12 molari (compresi i 4 denti del giudizio).

Se consideriamo quindi che non sempre i denti del giudizio riescono a spuntare fuori dalle gengive una persona che conta 32 denti in totale, si è vista crescere tutti i denti che ha a disposizione. 



La maggior parte delle persone presenta già tutti i denti permanenti una volta raggiunta l’adolescenza ed è anche molto comune, per molti, rimuovere i denti del giudizio perché non c’è sempre spazio sufficiente per loro di crescere senza provocare un disallineamento degli altri denti.

E quindi, alla domanda quanti denti abbiamo, la risposta è 20 quando siamo bambini e 32 (28 se si rimuovono oppure non spuntano i denti del giudizio che hanno comunque perso la loro funzione nel corso dell’evoluzione umana).

Ciò che più conta è che ognuno di questi denti, sia da bambini che una volta adulti, richiede la miglior cura possibile.



Per ogni consiglio su come mantenere la vostra igiene orale non esitate a rivolgervi alla nostra clinica fiumana. Vi aspettiamo!