Lunedì, martedì, venerdì:
Mercoledì e giovedì:
Sabato:
07:00 - 14:30
13:00 - 20:30
08:00 - 13:00
Preventivo Online
Preventivo Online
25.11.2016. UNA FONTE DI CONSIGLI ALIMENTARI DA RIJEKA Per quanto riguarda la salute dentale è fondamentale fare attenzione a quello che decidiamo di mangiare. Dopo una miriade di articoli legati alle migliori abitudini alimentari che abbiamo realizzato negli ultimi anni, abbiamo perlato spesso di quei cibi, troppo acidi, appiccicosi o pieni di zucchero, che sono altamente sconsigliati per la dieta.


Per questo motivo, ogni tanto il vostro team di Rijeka, s’impegna anche a realizzare diversi articoli riguardanti le corrette abitudini alimentari.

Grazie all’elenco che segue saprete esattamente quali prodotti fanno bene alla salute dei vostri denti e, consumarli, diventerà per voi una vera goduria. Si tratta ovviamente di cibi che possono essere preparati e mangiati in vari modi e per questo è normale che, dopo aver letto quest’articolo, per voi diventino ancor più interessanti.

IL FORMAGGIO

Se siete una delle tante persone che professano il loro amore per il formaggio, ora avete un altro motivo per godere di questo gustoso alimento! Ritenetevi fortunati perché, secondo alcune ricerche, mangiare formaggio accresce il livello di pH nella bocca, abbassando così il rischio della formazione della carie. I vostri professionisti di Rijeka vi ricordano, inoltre, che il formaggio contiene anche un alto tasso di calcio e proteine, cosa che giova assai allo smalto dentale.

LO YOGURT

Segue lo yogurt che, come anche il formaggio è un altro prodotto ottenuto dal latte ed è per questo altrettanto ricco di proteine e calcio. I suoi batteri benefici fanno bene al tessuto gengivale e combattono i batteri responsabili di carie. La cosa ideale sarebbe mangiare yogurt senza l’aggiunta di zuccheri.

LE MELE

Le mele sono particolari per il loro effetto benefico di stimolare la secrezione della saliva in bocca perché sono ricche di acqua. La saliva, lo sappiamo già, sciacqua i batteri che iniziano la loro azione dannosa sulle superfici dei denti e ha, quindi, un simile effetto allo spazzolino da denti. Il tessuto fibroso della mela, invece, stimola le gengive e attiva una migliore circolazione sanguigna nei loro tessuti. Dopo ogni pasto si dovrebbe consumare una mela. Noi della Dental Olujić di Rijeka, ovviamente, non vogliamo dire che il mangiare una mela equivalga a una lavata di denti però, in quei momenti nei quali non abbiamo a disposizione dentifricio e spazzolino, fa più che comodo.

LE CAROTE

Finiamo con le carote! Si tratta di un esempio simile a quello delle mele: le carote, infatti, ricche di fibre e croccanti, stimolano la produzione di saliva ma sono anche una grande fonte di vitamina A. Tutti i migliori nutrizionisti (ma anche il vostro nutrizionista di fiducia) vi consiglieranno le carote mangiate crude, magari con un’insalata.